Riviera del Brenta, Gilberto Ballin è il nuovo presidente di ACRIB

Riviera del Brenta, Gilberto Ballin è il nuovo presidente di ACRIB

Gilberto Ballin è il nuovo presidente di ACRIB. L’assemblea dell’associazione calzaturieri della Riviera del Brenta (e Sezione Calzatura di Confindustria Venezia) ha eletto alla sua guida il direttore commerciale di Moda di Fausto di Vigonovo (Venezia). Ballin (nella foto) succede a Siro Badon, che nel frattempo ha assunto l’incarico di presidente di Assocalzaturifici. Come da prassi, il presidente di ACRIB assumerà anche la guida del Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta, ente di promozione e internazionalizzazione del distretto. Il consorzio fondato il 10 giugno 1976, che ieri ha celebrato il suo 44esimo anniversario, eleggerà ufficialmente il suo presidente in occasione dell’assemblea, prevista per la fine del mese di giugno.

Gilberto Ballin è il nuovo presidente di ACRIB

L’assemblea si è riunita nella sede di Stra dell’associazione che rappresenta i calzaturieri della Riviera del Brenta. Insieme al presidente, l’organismo ha rinnovato l’intero consiglio. Nel ruolo di vicepresidente è stata eletta Amalia Lieta Smajato, direttore del calzaturificio Valbrenta. Gli altri consiglieri sono: Giuseppe Baiardo (legale rappresentante Cdivertiamo), Andrea Baldan (socio Calzaturificio Baldan 88), Francesco Ballin (legale rappresentante Dyva), Federico Bellò (socio Calzaturificio Bellò), Armando Masenadore (legale rappresentante Calzaturificio Peron), Daniele Salmaso (legale rappresentante Original Sergio Salmaso) e Franco Ballin (legale rappresentante B.Z. Moda), quest’ultimo delegato al consiglio generale.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati