RM Williams decolla: il brand di Hugh Jackman è in vendita

RM Williams è in vendita

La prevista, dirompente crescita del marchio australiano RM Williams potrebbe attirare compratori come VF Corp. Oppure, colossi finanziari come Fosun e Lunar Capital. Ma anche investitori australiani. La banca d’investimento Goldman Sachs ha, infatti, dato il via alla vendita del marchio posseduto da L Catterton (formatosi nel 2016 dalla partnership tra Groupe Arnault, LVMH e il fondo americano Catterton). Sul piatto, per ingolosire i potenziali acquirenti, ha messo le prospettive da qui al 2024. L’outlook è, diciamo così, di tutto rispetto. Entro cinque anni il marchio, noto per gli stivali artigianali in pelle Chelsea, moltiplicherà gli utili, passando da 23 a 83 milioni di dollari.

La previsione, nel dettaglio
Goldman Sachs ha inviato un’informativa ai soggetti interessati all’acquisto (ottenuta da Street Talk). In essa si legge che il marchio ha chiuso l’ultimo esercizio con 23 milioni di dollari di utili al lordo di interessi, tasse, ammortamenti e svalutazioni. Nel documento, poi, si dettaglia il trend di crescita: 34 milioni di dollari nel 2021; 83 milioni di dollari nel 2024.

 

 

12 trimestri consecutivi
Fuori informativa, come riporta Financial Review, Goldman Sachs avrebbe comunicato alle parti interessate che RM Williams ha registrato 12 trimestri consecutivi di crescita delle vendite nei negozi comparabili di Australia e Nuova Zelanda. Il fatturato è aumentato in media del 10% all’anno nei precedenti 4 esercizi. Il marchio dal 2014 è di proprietà di L Catterton (già detentore di una quota di minoranza), che ne possiede l’82%. Il restante 18% è in mano all’ambasciatore del marchio, l’attore e regista australiano Hugh Jackman (per il 5%) e a IFM Investors (13%). (mv)

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati