Sneaker, un’ossessione che nel 2024 varrà 98 miliardi

Sneakermania senza freni

Balenciaga Triple S e Gucci Flashtrek per gli uomini. Gucci Ace e Alexander McQueen Oversize per le donne. Le sneaker più desiderate dagli utenti della rete sono quelle realizzate completamente in pelle o dove la pelle si ritaglia, comunque, un ruolo importante.

La classifica di Lyst (maschile)
È ciò che emerge da una classifica elaborata dal motore di ricerca Lyst in esclusiva per Il Sole 24 Ore. La sneaker più ricercata dai consumatori è la Balenciaga Triple S (25% Pelle di vitello, 15% agnello – come riporta il sito della griffe). A seguire le Gucci Flashtrek (mix fra tessuto Original Gucci, camoscio e pelle). Più indietro si piazzano le Nike Air Max 97. Al quarto le Yeezy Boost 350v e le Comme des Garçons All Star Converse.

La classifica di Lyst (femminile)
La pelle si prende invece tutto il podio al femminile. Le sneaker più desiderate sono le Gucci Ace: l’ape ricamata in filo color oro, la pelle bianca, il dettaglio in pelle metallizzata rossa sul tallone. A seguire le Alexander McQueen Oversize (100% pelle di vitello). Medaglia di bronzo per le Gucci Flashtrek, che si rivelano, quindi, genderless. Al quarto posto si piazzano le Balenciaga Speed Trainers. Chiudono la top five le Versace Chain Reaction Trainers, anch’esse realizzate al 100% con pelle di vitello.

Il tetto dei 98 miliardi
Il trend di crescita delle “scarpe da ginnastica” è destinato a non fermarsi e a crescere in maniera esponenziale. Questo è almeno ciò che prevede Statista, società leader nell’analisi di dati di mercato e di consumo. “Nel 2017 il mercato globale delle sneaker è stato valutato circa 62,5 miliardi di dollari – scrive nell’introduzione dell’elaborato Liam O’Connell – e si prevede che raggiungerà un valore di 97,8 miliardi di dollari entro il 2024“.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati