Lanxess profeta in patria: i chimici tedeschi premiati a Berlino per lo sviluppo di un impianto “circolare”

0

Lanxess, azienda leader nella produzione di soluzioni chimiche con particolare riferimento all’industria conciaria, è stata insignita del premio Innovationspreis für Klima und Umwelt (IKU) 2017, riconoscimento per l’innovazione per il clima e l’ambiente consegnato a Berlino dal segretario di Stato del Ministero per l’Ambiente tedesco Jochen Flasbarth e dal vicedirettore generale della Federazione delle industrie tedesche Holger Loesch. Il premio riguarda la categoria “Prodotti e servizi eco-compatibili” e Lanxess è stata scelta in quanto sviluppatrice di una tecnologia innovativa dedicata al riciclaggio dei residui del processo di lavorazione della pelle. L’azienda ha infatti collaborato con l’istituto di ricerca Invite di Leverkusen, elaborando un impianto modulare per la produzione di un agente riconciante denominato “X-Biomer”, ottenuto da scarti e residui della concia, finora destinati solo allo smaltimento e da biomasse vegetali. L’impianto è già disponibile per le concerie.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso