Argentina, parte il cantiere per il Curtidor Industrial Park di Lanús

Il nuovo parco industriale della concia di Lanús vedrà la luce a breve . Sono iniziati i lavori per la costruzione del Curtidor Industrial Park nella città argentina: un’area ampia e articolata, suddivisa in 23 lotti sui quali si insedieranno oltre 60 aziende.

Un’opportunità per la filiera
L’obiettivo è quello di ridurre i costi di produzione, mettendo a stretto contatto diverse aziende della filiera, ma al tempo stesso di ridurre l’inquinamento. Il parco sarà infatti dotato di un impianto di trattamento dei reflui in grado di depurare 8.000 metri cubi di acque al giorno, evitando così lo sversamento dei liquami nel fiume Riachuelo, dove purtroppo ancora oggi alcune aziende scaricano sostanze tossiche e inquinanti.

Il progetto
L’idea della costituzione del nuovo parco industriale nasce molti anni fa, precisamente nel 1983, ma solamente negli ultimi tempi le ruspe sono entrate effettivamente in azione. Il parco sarà inoltre dotato di servizi per i dipendenti delle concerie, nonché di una grande pesa per verificare i carichi in entrata e in uscita dell’area. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati