Arzignano Green Land: Dani, Laba, Ilsa, GSC, Medio Chiampo e Officine Cartigliano raccontano la loro concreta sostenibilità

Le fabbriche della sostenibilità del distretto di Arzignano aprono le porte al pubblico. Si sono accesi questa mattina i riflettori su Arzignano Green Land, “evento speciale” inserito nel programma Green Week che vede protagoniste 5 aziende del distretto vicentino della concia: Dani, Conceria Laba, Ilsa, GSC Group e Medio Chiampo. A queste si aggiunge anche Officine di Cartigliano, che ospiterà le visite del pubblico per mostrare i propri interventi nell’ambito dell’innovazione sostenibile. Arzignano Green Land, promosso da UNIC – Concerie Italiane e giunto alla sua seconda edizione, è stato pensato per far scoprire i luoghi di lavoro della filiera pelle e come al proprio interno si porti a compimento un ciclo virtuoso (e storico) di economia circolare. Il percorso è iniziato da Laba (“La sostenibilità è il futuro del nostro settore”, ha detto il titolare, Gabriele Boschetti) ed è proseguito da Dani: “Ridurre sprechi e consumi significa economizzare – spiega Giancarlo Dani -, è difficile ma è necessario per concorrere con il resto del mondo. E l’Italia è leader nel mondo in questo settore. Il mercato ci chiede sempre più prodotti certificati e questo è quello che ci sforziamo di garantire”. Chiusa la visita in conceria, passando attraverso le varie fasi di lavorazione della pelle, il green tour prosegue entrando nel settore della chimica, della trasformazione dei prodotti di scarto della lavorazione per la produzione di fertilizzanti per l’agricoltura, della depurazione. In programma, infatti, ci sono le visite agli stabilimenti Ilsa, GSC e da Medio Chiampo, impianto di depurazione industriale che illustrerà il masterplan avviato nel 2019. In contemporanea, presso lo stabilimento di Officine di Cartigliano, una realtà industriale avanzata che studia, progetta e realizza macchinari per conceria, sterilizzatori a radiofrequenza per la pastorizzazione e sterilizzazione di prodotti alimentari ed essiccatoi per fanghi da depurazione, sarà inaugurato un nuovo impianto di essiccazione.
Sulla nostra pagina Facebook, potrete trovare videointerviste e gallery fotografiche della giornata. Stay tuned!

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati