Assoconciatori Santa Croce, rinnovato il CdA: ecco tutti i nomi

Assoconciatori Santa Croce, rinnovato il CdA: ecco tutti i nomi

Presente e futuro del distretto conciario toscano passano per sinergia e condivisione di intenti tra le sue imprese. È uno dei temi emersi nel corso dell’Assemblea annuale Assoconciatori Santa Croce sull’Arno, che si è svolta ieri (5 giugno 2024). “Per gestire le maggiori criticità dell’attuale fase congiunturale – dice il presidente Ezio Castellani – resta fondamentale il dialogo tra tutti i nostri imprenditori. E, più in generale, tra gli operatori della filiera moda di cui la concia è un anello fondamentale che trova nel distretto toscano un attore protagonista”.

Assoconciatori Santa Croce

A ribadire l’importanza della sinergia nella gestione delle questioni più attuali per il comparto è stata la presenza all’assemblea di numerosi ospiti. Tra di loro: associazioni di categoria, sindacato, il mondo della scuola e della formazione, istituzioni del territorio, rappresentanti locali e nazionali del comparto conciario e della filiera. Pure nel contesto globale che segna performance complessivamente meno brillanti anche per il conciario, “l’impegno dell’Associazione – prosegue il presidente Castellani – non si è arrestato. Anzi siamo riusciti sia a valorizzare i servizi che proponiamo ai nostri associati sia quelli che ci vedono coinvolti nelle dinamiche a supporto del comparto”.

 

Assoconciatori Santa Croce, rinnovato il CdA: ecco tutti i nomiAssoconciatori Santa Croce, rinnovato il CdA: ecco tutti i nomi

 

Servizi trasversali

Formazione e comunicazione per sensibilizzare sulle risorse connesse alla concia. La gestione di specifiche aree come quella ambientale, il risparmio energetico, le politiche per il welfare e l’internazionalizzazione – aggiunge Castellani -: gli ambiti di intervento che ci vedono coinvolti si confermano trasversali. Tanto più nell’attuale fase congiunturale crediamo che abbia un valore ancora maggiore confermare il nostro impegno, quello dei nostri imprenditori e della stessa struttura dell’Associazione. Siamo fiduciosi che il contesto congiunturale, come indicano alcune previsioni, possa finalmente registrare un ritorno verso performance più brillanti entro la fine del secondo semestre del 2024”.

Tutti i nomi del CdA

Nel corso dell’assemblea Assoconciatori ha rinnovato il CdA che resterà in carica per il triennio 2024-2027. Questo l’elenco dei consiglieri: Ezio Castellani (Sciarada), Roberto Lupi (BCN Concerie), Luca Stefanelli (Mario Stefanelli & Figli), Paola Caponi (Brotini Mario & C.), Andrea Dolfi (Zuma Pelli Pregiate), Francesco Giannoni (Tuscania Industria Conciaria), Vittorio Lapolla (Thule Italia), Andrea Martini (Italconcia 1973), Federica Martini (Masoni Industria Conciaria), Fabrizio Nuti (Nuti Ivo), Marco Nuti (MB3), Giancarlo Tentella (Nuova Overlord). (cjd)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×