Macchine per conceria: il fondo NEIP III acquisisce il 70% dei veneti di Spraytech (impianti di verniciatura)

0

La società d’investimento si chiama NEIP III ed è gestita da Finint & Partners, a sua volta parte attiva del gruppo di Banca Finint. L’azienda che sviluppa tecnologia per il settore conciario si chiama Spraytech, ha sede a Lonigo, “dal 1997 progetta e costruisce impianti e accessori dedicati alla verniciatura industriale per il settore conciario” e, con circa 30 dipendenti, sviluppa un giro d’affari di circa 10 milioni di euro. La notizia è che NEIP III ha acquisito il 70% di Spraytech i cui soci fondatori, che restano titolari di una quota di minoranza, manterranno i loro ruoli manageriali. “Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti in questo ultimo triennio – dice Mauro Golin, socio fondatore di Spraytech – durante il quale la società ha messo a punto una gamma di prodotti in grado di competere a livello mondiale. Siamo lieti di aprire il capitale a un socio finanziario con il quale abbiamo sin dal primo incontro condiviso importanti piani di crescita”. Soddisfazione da parte di Finint & Partners: “Abbiamo apprezzato il dinamismo e la capacità con la quale Spraytech ha saputo imporsi in pochi anni nel panorama dei produttori di impianti di verniciatura interagendo con i principali gruppi conciari italiani e a livello mondiale. Il nostro obiettivo ora è di dotare la società di risorse manageriali e patrimoniali per accompagnarla in un’ulteriore fase di crescita che rafforzerà la sua leadership”.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso