Cleone di Atene: cuoiaio, condottiero, eroe di Assassin’s Creed

La storia di Cleone di Atene: politico, condottiero, conciatore

Dalla conceria di famiglia alla Guerra del Peloponneso. Per Cleone di Atene, vissuto tra il 500 e il 400 a.C., il passo fu molto breve, ma allo stesso tempo ricco di insidie. La sua storia, particolare e, in modo sorprendente legata alla pelle, oggi rivive in uno dei videogame più longevi e apprezzati dagli appassionati. E non solo.

Cleone di Atene

Gli studiosi non hanno informazioni precise sulla data di nascita di Cleone di Atene, dato che le testimonianze sul suo conto sono davvero poche. Secondo alcuni documenti venne al mondo ad Atene da una famiglia di classe media. Ma come riportato in alcune note ai Cavalieri di Aristofane, suo padre Cleneto era il proprietario di una conceria. Appena ne ebbe la possibilità Cleone lo affiancò assumendo il controllo del laboratorio. Da quel momento venne da tutti chiamato “il cuoiaio”. Dalle informazioni frammentarie sulla sua biografia si evince che la sua non era una piccola bottega artigiana perché ci lavoravano degli schiavi. Gli studiosi ritengono che la conceria si trovasse nei pressi del fiume Eridano, una zona dove in quell’epoca sarebbero sorte anche altre concerie.

Dalla pelle alla spada

Parallelamente alla concia delle pelli, però, Cleone di Atene seguiva le vicende politiche della Grecia del V secolo. Insieme ad altri imprenditori spinse per l’espansione di Atene, combattendo contro Sparta, e per potenziarne il commercio. Per queste ragioni fu molto critico verso l’approccio moderato di Pericle, alla cui morte salì alla ribalta come leader del partito popolare radicale. Durante la prima fase della Guerra del Peloponneso guidò l’esercito nella vittoria di Sfacteria del 435 contro gli Spartani e nel 424 venne eletto stratego. Dopo appena due anni, però, perse la vita in battaglia.

Assassin’s Creed Odyssey

La sua morte avvenne ad Anfipoli. Cleone fu infatti il primo politico di origine plebea a raggiungere i vertici del potere. La storia di Cleone rivive oggi in un videogame. In Odyssey, nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed, una missione è dedicata proprio alla guerra del Peloponneso e vede Cleone come personaggio principale. Non a caso, la ricostruzione del volto di Cleone, che vedete nella foto, arriva proprio da Assassin’s Creed.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati