L’idea di Italic per emanciparsi dagli investitori e superare CRV

L'idea di Italic per emanciparsi dagli investitori e superare CRV

Non condivide lo stesso timore di essere messo sottosopra dalla pandemia. Perché, a differenza delle griffe, Italic è “una piccola impresa che non vive nel mercato del lusso”, spiega a Bloomberg il CEO Jeremy Cai. Ma anche per la piattaforma e-commerce ora si tratta di superare CRV. Il portale, fondato nel 2018 con investimenti complessivi per 13 milioni di dollari, si propone come il marketplace dove i clienti possono trovare i prodotti “unbranded” (cioè non firmati) degli stessi manifatturieri che forniscono le maison dell’alta moda. Per trovare una stabilità oltre lo choc del virus, ha trovato una soluzione.

Superare CRV

E così Cai ha deciso che Italic dovesse diventare una sorta di club, per accedere al quale bisogna pagare una membership. Dallo scorso luglio, chi intende accedere al catalogo di oltre 800 prodotti, della stessa qualità di quelli dell’alta moda, ma proposti a prezzi assai più accessibili, deve pagare un’iscrizione di 100 dollari annui. Non si tratta di un modo per “spillare” denaro alla clientela, riporta Bloomberg, quanto piuttosto per consolidarla. E riuscire, un po’ alla volta, a ridurre la dipendenza dagli investitori e non rivelarsi, nel caso l’ennesima piattaforma “direct-to-consumer finanziata dai fondi a fare crash”.

II rischio

Di esempi di servizi e-commerce che hanno imposto (con successo) la membership ce ne sono. Ma fanno riferimento, osserva Bloomberg, soprattutto al food. Ecco, ci si può aspettare che un cliente paghi un oneroso balzello per la moda? Magari sì, risponde la testata. Perché Italic non si rivolge tanto al fashionista che anela le grandi marche. Bensì all’intenditore di moda, che vuole un capo ben fatto a un prezzo ragionevole. Se l’identikit è questo, per lui 100 dollari non sarebbero uno scoglio insormontabile.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati