Mirta si allea con RED: l’e-commerce artigiano arriva in Cina

Mirta si allea con RED: l'e-commerce artigiano arriva in Cina

Un modo per accedere ai 300 milioni di utenti del social-commerce cinese. E, soprattutto, per crescere in maniera strutturale nella Repubblica Popolare. Mirta si allea con RED (conosciuta in Cina come Xiao Hong Shu, Little Red Book) e arriva a Pechino. L’e-commerce, finestra delle eccellenze artigiane del made in Italy, va dunque all’attacco del primo mercato del lusso: “Visti gli ottimi risultati registrati nell’area asiatica, abbiamo ritenuto i tempi fossero maturi per fare il nostro ingresso nel mercato cinese – commenta Martina Capriotti, co-fondatrice di Mirta –. Abbiamo scelto di partire da RED perché il 90% degli utenti utilizza questa piattaforma per raccogliere informazioni su nuovi brand stranieri. Inoltre il format di social-commerce si sposa alla perfezione con il concept di Mirta: non è soltanto una piattaforma per gli acquisti online, ma il connubio ideale tra un social network e un marketplace ”.

 

 

Mirta si allea con RED

Il lancio in Cina arriva a meno di un anno dalla nascita di Mirta. Sollecitata dalle sfide poste dalla pandemia, l’e-commerce italiano vanta già un portafogli di più di 70 artigiani rappresentati, nonché “oltre 500.000 visite mensili al sito” e una clientela da oltre 20 Paesi. L’Asia rappresenta il 30% dei ricavi totali, spiegano da Mirta, ed è la regione che ha registrato la maggiore crescita, con vendite aumentate di dieci volte dall’inizio dell’anno. “Sono dati che non potevamo ignorare per promuovere i nostri artigiani in un mercato chiave come la Cina – aggiunge Ciro Di Lanno, co-fondatore di Mirta –. Per noi si tratta di un passo fondamentale, che ci permetterà di dare accesso agli artigiani che hanno scelto e creduto in Mirta a un mercato decisamente appetibile come quello cinese, che ad oggi rappresenta il 30% del mercato del lusso globale”.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati