Domani a Milano la prima di Misaf, la nuova fiera della scarpa “per tutti”

Più di cento espositori per calzature di tutti i tipi e, soprattutto, per ogni pubblico. Inaugura domani la prima edizione di Misaf, la fiera degli accessori di segmento medio organizzata a Milano da Plum Solution, società che favorisce gli interscambi tra Europa e Cina, e promossa dalla Camera di Commercio nazionale cinese. Per tre giorni (dal 15 al 17 giugno), presso Studio Novanta, produttori asiatici di calzature per Uomo, Donna e Bambino potranno incontrare buyer internazionali in un percorso che, nelle intenzioni dei promotori, serve ad avvicinare ancora di più gli attori della filiera fashion. Una spinta che, oltretutto, si pone in scia con le prospettive aperte dalla Belt and Road Initiative.
Il programma
Non solo mercato. I tre giorni di Misaf sono anche occasione per convegni, seminari e talk. Il primo giorno, allora, Renato Fiocca, professore ordinario di Marketing presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e Direttore di Centrimark, parlerà con Lala Hu, docente e ricercatrice di Marketing presso lo stesso ateneo, dell’Evoluzione del settore calzaturiero e le sfide strategiche omnichannel. Il secondo giorno, Sergio Belloni (docente presso MPA Milano) nel corso del seminario “Shoe e Leather Designer” illustrerà tendenze e anticipazioni delle stagioni s/s 2020 e f/w 2020-21. Lunedì 17 giugno, infine, dalle 14:30 designer italiani e scuole italiane di formazione professionale calzaturiera si confronteranno in pubblico.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati