Domani si svolge Lineapelle London

Lineapelle London, tutto pronto per l’one day event di domani

Lineapelle torna a Londra. Si svolge domani l’edizione di luglio dell’ormai atteso appuntamento britannico, in programma presso i consueti spazi dell’Ham Yard Hotel. Una location di design, aperta alle stimolazioni creative e mash up stilistici tipici dell’approccio fashion londinese. Una location ideale per ospitare, in un’atmosfera informale, il lancio del campionario invernale 20/21 di un selezionato gruppo di espositori.

L’identikit di Lineapelle London
“Londra rimane e rimarrà una tappa fondamentale nel percorso espositivo di Lineapelle. Assorbe e ripaga con la forza di molteplici suggestioni creative che è difficile riscontrare in altri luoghi e città”. Così, al termine dell’edizione dello scorso 23 gennaio, Fulvia Bacchi (CEO di Lineapelle) spiegò l’importanza strategica dell’evento londinese. Importanza ribadita anche nell’edizione che va in scena domani. Saranno presenti 40 espositori: 32 italiani e 8 stranieri; 26 concerie, 8 produttori di sintetici/tessuti, 6 accessoristi.

Lo stile di Lineapelle London
Prima di tutto, i due seminari stilistici a cura del Comitato Moda Lineapelle. Uno alla mattina, uno al pomeriggio. Presenteranno l’evoluzione dei trend per la stagione invernale 2020/2021. Key concept: EQ – Emotion Quotient. Abstract: “Il nostro quoziente emozionale è l’unità di misura della rivoluzione digitale, nella quale l’espressione è così veloce da diventare senza filtro e la razionalità si trasforma in istinto puro. Filo conduttore della nuova stagione è il dialogo tra perfetto e imperfetto, l’interferenza/convivenza tra naturale e tecnologico”.
Gli eventi di Lineapelle London
Lineapelle London gioca con il colore di riferimento dell’inverno 20/21, il rosso, e lancia un’iniziativa di engagement che si svolgerà durante l’evento e che si ripeterà anche a Lineapelle New York in programma mercoledì 17 e giovedì 18 luglio. Si chiama Lineapelle is on Everyone’s Lips e fa interagire una truccatrice con le visitatrici presenti in fiera, che riceveranno come gadget un rossetto brandizzato Lineapelle.
Spazio anche per il Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale che, alle ore 12, proporrà un seminario a cura di Diane Ellen Becker (direttore creativo del progetto Craft The Leather). Titolo: “Inherent Vice & the Virtuous Cluster: il caso della Pelle Conciata al Vegetale in Toscana”.

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati