La borsa impazza da Christie’s: 3 milioni per 200 pezzi

La borsa impazza da Christie's: 3 milioni per 200 pezzi

La più “economica” è stata una clutch bag del 2002. Materiale: pelle di vitello. Prezzo di vendita: 625 sterline. La più esosa, invece, è stata una preziosissima Himalaya Birkin 30 in pelle di coccodrillo, battuta per 125.000 sterline. La borsa impazza da Christie’s che martedì 19 novembre ha messo all’asta l’ennesima collezione di borse di lusso. Oltre 200 i pezzi protagonisti dell’asta.  Griffati Hermès, CHANEL, Louis Vuitton, Fendi e Dior.

Pezzi rari, pelle pregiata
Tra i pezzi più rari, con la Birkin 30, c’erano una Orange Crocodile Birkin (112.500 sterline) e una Birkin 25 del 2014 battuta a 93.750 sterline. Sono servite invece 87.500 sterline per aggiudicarsi il modello Bordeaux Porosus Crocordile Diamond di Hermès e 60.000 per una Schéhérazade Niloticus Crocodile Birkin 25 rosa del 2019.

Quasi 3 milioni di sterline
La norsa impazza da Christie’s a tal punto che  collezione di borsa messa all’asta da Christie’s, che comprendeva modelli in edizione limitata o realizzati con pellami molto rari, ha raccolto in totale 2.928.000 sterline.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati