Le tute da motociclista sono roba per il lusso, secondo Balenciaga

Le tute da motociclista sono roba per il lusso, secondo Balenciaga

Tute da motociclista in passerella. Le ha portate Balenciaga, presentando le sue proposte per l’Inverno 2020. In occasione della Paris Fashion Week, la casa di moda spagnola ha fatto sfilare i suoi modelli con i piedi completamente immersi nell’acqua. Un modo per raccontare la crisi climatica che sta colpendo il pianeta. Lo stesso contesto è stato imposto al pubblico delle prime file. Gli spettatori hanno così dovuto prendere posto più in alto. Tra tutti i capi presentati da Balenciaga hanno fatto la loro comparsa anche delle tute da motociclista in pelle.

Le tute da motociclista di Balenciaga

Le tute presentate in passerella sono divisibili. Sono cioè composte da due pezzi: pantaloni tecnici e giacche. Entrambi i capi presentano protezioni su ginocchia e gomiti. Essendo tute divisibili, ciascun pezzo può essere combinato con altri. Anche di tutt’altro genere. Come proposto proprio durante la sfilata. Le tute da biker sono state proposte in tre colori: bianco, nero e blu. (art)

 

 

L’immagine è tratta dall’ultima sfilata di Balenciaga. Il brand ha pubblicato il video del defilé sul proprio account YouTube

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati