Manager in uscita: Mark Langer lascia Hugo Boss

Manager in uscita: Mark Langer lascia Hugo Boss

Mark Langer lascia Hugo Boss. A comunicarlo è stata la maison tedesca. In una nota, si spiega, infatti, che il manager lascerà il suo posto nel CdA il 30 settembre 2020. A partire da quella data si “trasformerà” in un consulente e, in questa veste, accompagnerà la società fino a fine anno.

Mark Langer lascia Hugo Boss

Langer lascerà la griffe tedesca dopo quasi 18 anni di cui 4 passati all’interno del board manageriale. Langer, infatti, entrato nella cabina di regia di Hugo Boss nel 2016, prima come direttore finanziario e poi come CEO. Nella nota l’azienda ha ringraziato Langer “per i molti anni di lavoro svolto con successo” e ha annunciato che la ricerca di un successore inizierà “immediatamente”.

L’augurio di Langer
Dal canto suo, Langer si è detto “grato” nei confronti di Hugo Boss. “Ho avuto l’opportunità di servire l’azienda in diversi ruoli – spiega il manager -. Alla luce della passione e dell’impegno dei suoi quasi 15.000 dipendenti a livello globale, sono convinto che Hugo Boss uscirà dalla situazione difficile attuale ancora più forte e continuerà il suo sviluppo con successo”.

 

 

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati