OTB va: la holding di Renzo Rosso quadruplica l’EBIT e i suoi brand accelerano su calzatura e pelletteria

OTB Holding incrementa l’attivo destinando a fondo riserva l’utile del 2017. La società di Renzo Rosso (nella foto) che controlla Diesel, Viktor & Rolf, Maison Margiela, Marni, Staff International, Brave Kid e Paula Cademartori ha chiuso l’anno a 1,52 miliardi di euro, ma ha quadruplicato l’EBIT, che passa da 5,1 a 21,5 milioni di euro. Secondo quanto scrive MF Fashion, l’assemblea dei soci ha deciso di destinare al fondo riserva l’utile 2017, pari a 18,6 milioni di euro (17,8 l’utile del 2016), incrementando l’attivo che è arrivato a 761 milioni e un patrimonio netto di 492 milioni. È stato rinnovato il CdA che vede presenti Stefano Rosso (figlio di Renzo), l’amministratore delegato Ubaldo Minelli, Marco Costaguta e Giulia Ravera Secondina. Da segnalare l’ottima crescita di Staff International e Brave Kid che sviluppano e gestiscono marchi in licenza. All’interno di Staff International è stata creata una nuova divisione Shoes & Bags per gestire al meglio la crescente attenzione su scarpe e borse. Anche Paula Cademartori, che ha il proprio core business nella pelletteria, sta sviluppando un progetto sulle calzature. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati