Cargill investe 4,2 milioni per potenziare un impianto: in due anni spesi 850 milioni nella Carne

0

La domanda statunitense di carne rossa cresce e il gruppo Cargill si organizza per rispondere alle esigenze di mercato. Con un investimento di 4,2 milioni di dollari (circa 3,4 milioni di euro), la multinazionale aumenta del 15% la produttività di un impianto nel South Carolina, acquisito nel 2016 e che già impiega 200 addetti. Con questo, riepiloga Global Meet News, ammontano a 850 milioni di dollari (682 milioni di euro) i fondi stanziati da Cargill tra USA e Canada nel settore Animal Protein. Prova che nelle strategie della multinazionale, il cui raggio d’azione comprende anche (ad esempio) frumento, farina, mangimi e ingredienti alimentari, la carne assume un peso sempre più rilevante.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso