A New York Balenciaga e Maison Margiela, a San Francisco LV e Gucci: da RealReal le preferenze USA per le sneaker di fascia top

RealReal, un sito di rivendita di prodotti non di fabbrica (sebbene non necessariamente usati), sta destando l’attenzione degli osservatori di moda per quello che appare il segmento di maggior successo: le sneaker di alto costo. Se anche Stock X ed eBay si permettono di battere un paio di Nike 4 Graffiti NYC Lebron a 1.750 dollari, RealReal si dirige su brand come Lanvin e Gucci e, anzi, ha diffuso l’elenco dei cinque modelli che siedono in cima alle vendite a San Francisco e New York. In tutti e due i casi nella lista c’è una sneaker prodotta in Italia che non è uscita di stile sebbene nata nel 2004: Common Projects Achilles low-top (375 dollari, nella foto). L’elenco di New York segue con la Balenciaga Arena high-top, Maison Margiela Replica low-top, Adidas x Yeezy Boost 350 V2 e Gucci Ace low-top. San Francisco è invece influenzata dalle scelte dei facoltosi giovani manager di Silicon Valley e davanti la Common Projects (4ª) ci sono Louis Vuitton Damier high-top, Gucci GG low-top, Lanvin low-top, mentre quinta è la Givenchy Urban Knots low-top. Alcuni di questi modelli sono disponibili in colori e accessori unici come il rivestimento in oro del tacco o l’applicazione di diamantini a 11.5 carati. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati