Covid o non Covid, la manifattura globale si muove: ma come?

Covid o non Covid, la manifattura globale si muove: ma come?

La manifattura globale si muove, certo. Dopo la grande fuga verso la Cina degli inizi del Nuovo Millennio, già negli ultimi anni gli equilibri produttivi del fashion si stavano riorganizzando. Anzi, il termine reshoring non solo è diventato di moda, ma (vedi Trump) anche una questione politica. Il 2020, con l’urto della pandemia da Coronavirus, ha messo la moda in fibrillazione. Le filiere lunghe non sono più tanto comode, quindi molti brand rivedono gli equilibri e la logistica. La Cina, fabbrica del mondo, è stata la prima a essere colpita dal virus, ma anche la prima a uscire dal lockdown. Le imprese italiane guardano con attenzione ai processi in corso, ma in un contesto competitivo che vede altre reti manifatturiere, europee e non solo, pronte ad accogliere chi torna dall’Asia.

La manifattura globale si muove

Il fenomeno, dicevamo, non è di semplice decodificazione. E non sempre premia chi si augura di essere premiato. “Non devono sorprendere alcuni casi, anche contraddittori – si legge su La Conceria n. 9 del 2020 –. Quello di Church’s, che ha annunciato il rimpatrio in Gran Bretagna di parte della produzione dei modelli più morbidi e leggeri, delle scarpe da donna e delle sneaker. Attenzione, però: finora le produceva in Italia”.

 

 

Un numero speciale

Quello di Church’s è un caso limite. Così come molto particolare è quello di “Lloyd, che taglia 125 posti di lavoro presso la sede di Sulingen per affidarsi esclusivamente (con una riduzione della produzione) agli stabilimenti delocalizzati in Romania e India”. Alla ricomposizione della manifattura globale La Conceria dedica un numero speciale, con interviste a osservatori e addetti ai lavori e focus sui mercati al di qua e al di là dell’Atlantico. Una bussola per orientarsi quando gli input sono molti, ma la chiarezza poca.

Per leggere La Conceria n. 9 clicca qui

Per scoprire le formule di abbonamento, clicca qui

 

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati