Cessione o fine della storia: Lord & Taylor dichiara bancarotta

Cessione o fine della storia: Lord & Taylor dichiara bancarotta

Cessione o fine della storia. Lord & Taylor, il più antico department store degli Stati Uniti, e il suo proprietario Le Tote hanno dichiarato bancarotta ai sensi del Chapter 11. La compagnia ha presentato i documenti presso il Tribunale fallimentare degli Stati Uniti nel distretto orientale della Virginia. La società dichiara di star sollecitando offerte per la vendita delle attività, sia quelle di Le Tote e sia Lord & Taylor.

Cessione o fine della storia

Lord & Taylor è stato venduto nell’agosto del 2019 da Hudson’s Bay a Le Tote per 100 milioni di dollari. Le Tote, fondata nel 2012, offre il noleggio di abbigliamento a partire da 59 dollari al mese principalmente sul web. Acquistando la storica insegna (e 38 dei suoi 45 negozi), intendeva crescere nel retail fisico e creare sinergie tra i due canali. Doveva essere un matrimonio fortunato e, invece, è arrivato il fallimento. Le Tote ha 651 dipendenti ed è arrivata al tribunale fallimentare con un debito di 137,9 milioni di dollari secondo Retail Dive.

Le radici

Lord & Taylor, fondata nel 1826, è nota negli States come meta di shopping per le donne della classe media dai gusti chic. L’insegna aveva superato depressioni, guerre e altri periodi difficili, ma non è riuscita a superare l’attuale contesto di mercato. Al punto che, dei suoi 38 punti vendita non se ne è salvato uno: tutti chiusi. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati