Alviero Martini riparte: nel 2019 fatturato a 40 milioni (+7%)

Alviero Martini riparte: nel 2019 fatturato a 40 milioni (+7%)

Alviero Martini riparte: conta di chiudere il 2019 a +7%. Il brand, inoltre, amplia l’offerta con la nuova linea di accessori caratterizzata dalla presenza del monogram ‘1C’, sintesi del logo ‘1a Classe’.

Alviero Martini riparte
L’azienda italiana stima, dicevamo, di chiudere l’anno con un fatturato attorno ai 40 milioni di euro, in aumento del 7% sull’anno precedente. Il buon risultato di bilancio segue quello del 2018, quando la progressione su base annua era del +15%. Il maggiore contributo alla crescita di Alviero Martini, sia a livello wholesale che retail, deriva dalla pelletteria, che rappresenta il core business aziendale. Buoni risultati anche per la calzatura. Per alimentare la crescita, l’azienda punta su una o due nuove aperture retail l’anno per i prossimi 3 anni. E intende accelerare sull’online.

Il nuovo monogram
Oltre alla distribuzione, Alviero Martini (dal 2003 del gruppo Final) ha da poco lanciato una nuova linea di accessori col monogram ‘1C’. La collezione, va da sé, non sostituisce “Geo Collection”, l’iconica stampa della mappa geografica. “Non è una seconda linea, ma un’alternativa di prodotto che offriamo ai nostri clienti che amano il brand – ha spiegato il direttore marketing Irene Ferrario al Corriere della Sera –. Una linea di prodotto continuativa che ci apre a margini di crescita importanti”. (mv)

Foto da Alviero Martini

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati