Cambio di rotta per Geox: nuovo CEO, 80 negozi in meno

Cambio di rotta per Geox: nuovo CEO, 80 negozi in meno

Cambio di rotta per Geox. Il gruppo chiude 80 negozi e (di nuovo) cambia l’amministratore delegato. È il terzo in tre anni. Preoccupazione per l’occupazione e per la correzione del piano industriale. Il brand di Montebelluna, dopo la recente pubblicazione del faticoso bilancio 2019, si trova nella necessità di “rivedere gli obiettivi” del piano industriale 2019-2021.

80 negozi in meno
Il 2019 è stato “difficile”. Geox l’ha chiuso con una flessione delle vendite del 2,6% a cambi correnti e del 3,3% a cambi costanti. In valore: 805,9 milioni di euro. Una delle prime decisioni, dunque, riguarda un cambio di rotta commerciale. Geox ha annunciato la chiusura di 80 punti vendita, sia in Italia che all’estero, nei prossimi tre anni. Ancora non è stato divulgato l’elenco dei negozi interessati né i relativi posti di lavoro che verranno tagliati. Probabilmente la lista verrà resa nota il 5 marzo, quando sarà approvato il bilancio d’esercizio 2019.

Il nuovo CEO
Il CdA dell’azienda di Montebelluna ha approvato anche l’accordo per la risoluzione consensuale del “rapporto di lavoro e amministrazione” con il CEO Matteo Mascazzini. E ha nominato contestualmente al suo posto Livio Libralesso. Quest’ultimo era dal 2016 anche CFO e corporate manager director del gruppo veneto. Una nomina accolta positivamente dalle organizzazioni sindacali. “Libralesso è l’uomo dei numeri in azienda – dice FEMCA-CSIL -. La conosce meglio di chiunque altro. Con lui nei punti strategici Geox è cresciuta fino a diventare quella che è”.

Il piano industriale
Geox ha confermato la continuità strategica con il piano industriale 2019-2021. Ma ha anticipato che ci sarà una correzione al ribasso degli obiettivi. Correzione che avverrà nel 2020. La chiusura dei negozi comporterà infatti un ulteriore calo dei ricavi di 35-40 milioni che, però, dovrebbe comportare un miglioramento del risultato operativo di circa 5 milioni. (mv)

Nella foto Imagoeconomica, Mario Moretti Polegato

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati