Dr. Martens, pur di cedere entro il 2020 Permira valuta anche l’IPO

Se non si trovasse un acquirente, anche la quotazione in Borsa è una way out plausibile. Il fondo Permira, dopo il rilancio, ha messo in vendita il marchio Dr. Martens. Secondo Bloomberg, l’obiettivo del private equity è uscire dal capitale dell’iconico brand di calzature entro il 2020. L’IPO, al momento, è solo un’ipotesi.

Partner
Per amministrare l’uscita dal capitale di Dr. Martens, Permira ha deciso di affidarsi a Goldman Sachs e alla società di servizi finanziari Robert W. Baird & Co. I due partner, però, non hanno commentato l’indiscrezione.

Lo stato dell’arte
Permira ha acquistato Dr. Martens nel 2014 per 380 milioni di euro. Bloomberg ricorda il lavoro svolto per la rivitalizzazione del brand, passata dalla penetrazione nel mercato digitale e dall’irrobustimento del retail fisico (24 i negozi aperti nel 2018). Allo stesso tempo Permira ha lavorato allo sviluppo della produzione in Gran Bretagna. Dr. Martens nel bilancio chiuso a marzo 2019 presenta un Ebitda da 80 milioni di sterline.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati