Raf Simons sceglie (anche) la pelle per le sue nuove sneaker

Raf Simons sceglie (anche) la pelle per le sue nuove sneaker

Raf Simons sceglie (anche) la pelle per le sue nuove sneaker. Lo stilista belga (ex Dior e Calvin Klein) dal 1995 guida anche il suo brand. E ora si appresta a lanciare sul mercato la nuova collezione di calzature Runner. La quale possiede due evidenti caratteristiche. La prima: sono modelli sportivi. La seconda: sono in pelle.

Novità, fino a un certo punto
I nuovi modelli sono in realtà rivisitazioni di grandi classici griffati Raf Simons. E della loro versione originale mantengono i nomi: SOLARIS, ANTEI, CYLON, ORION e 2001. Ma sono ripensati a partire, proprio, da materiali naturali come la pelle (spesso scamosciata). La nuova collezione Runner farà il suo esordio sulle passerelle di Parigi. E approderà, a partire dal 18 gennaio, nello showroom parigino dello stilista.

L’anticipazione social
Ad annunciare il lancio della collezione Runner è stato lo stesso stilista belga su Instagram. Queste calzature sportive rappresentano, come scrive Simons, “un’indagine sulla forma e sulla funzione“. Dopo aver fatto innamorare gli sneaker addicted firmando le Ozweego per Adidas, quindi, Raf Simons sceglie (anche) la pelle per un progetto che potrebbe generare l’ennesimo “assalto alle boutique” da parte di consumatori che, ormai, somigliano più a collezionisti.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati