Lapi regala camici da laboratorio ai nuovi studenti del Cattaneo

È ormai suonata la campanella e anche quest’anno gli studenti delle classi prime degli indirizzi chimici dell’Istituto Cattaneo di San Miniato hanno ricevuto in regalo come “buon auspicio” per l’avvio del loro nuovo percorso scolastico il camice da laboratorio. A fare l’omaggio, in un’iniziativa che si ripete ormai per il sesto anno, è stata l’azienda toscana Lapi Gelatine di Lapi Group di Santa Croce sull’Arno. Lo scorso 8 ottobre Sara Cerri e Irene Neri, in rappresentanza dell’azienda, hanno consegnato i camici a ciascun studente presso l’auditorium della scuola, alla presenza del preside Alessandro Frosini e dei docenti delle classi.

Il simbolo del camice
Il dono del caratteristico indumento da tecnico chimico rappresenta “un segno tangibile dell’interesse che Lapi Group ha nei confronti del mondo della scuola e dell’Istituto Cattaneo in particolare”, specificano dall’azienda. Il camice è il simbolo dell’inizio di un nuovo futuro per i ragazzi che hanno scelto di intraprendere un percorso di studi che li porterà un giorno a far parte del mondo della chimica conciaria.

 

 

Il commento
“L’incontro per la consegna ufficiale dei camici di fatto è soltanto una delle diverse iniziative che rendono vivo e stretto il rapporto di collaborazione esistente tra IT Cattaneo e Lapi Group – spiega la società in una nota –. Altrettanto significativo è il Progetto Fabbriche Aperte, che permette ai ragazzi del Cattaneo di effettuare una visita guidata all’interno delle nostre aziende”. La sponsorizzazione dei camici, oltre alla Lapi Gelatine, negli anni precedenti ha coinvolto anche le altre aziende del Gruppo: Finikem, FGL International, Toscolapi, Conceria GI-Elle-Emme e Figli di Guido Lapi.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati