Corea, Lineapelle Award svela agli studenti la circolarità italiana

Lineapelle Award 2020 entra nel vivo. Dopo la presentazione di settembre, i 24 studenti dei dipartimenti di Fashion e Industrial Design della Hongik University (Seoul) si immergono in un programma di sei giorni (16-18, 21 e 28-29 ottobre) che li porterà a conoscere in maniera molto approfondita i materiali made in Italy per la moda. Si è iniziato con il workshop #sharinginnovation sui due progetti dell’ultima edizione di Lineapelle: Innovation Square e The Leather (Re)Cycling Exhibition, stimoli per la disruption e la circolarità accomunati dal valore della sostenibilità. Ha fatto seguito la presentazione del progetto Moda Futuribile di Dyloan Studio.

 

 

Il concorso
La sfida posta agli studenti coreani è quella di tradurre la conoscenza della filiera della pelle in progetti moda (abbigliamento, accessori, occhialeria, design: la scelta di applicazione è libera) che rispecchino anche la cultura del Paese. Ai due vincitori Lineapelle offre l’opportunità di volare a Milano nel 2020 per scoprire la fiera. La sessione dei lavori di ottobre, dunque, è anche l’occasione per la prima presentazione dei primi concept. Il programma prosegue con seminari sui materiali, sulle tendenze e iniziative con il gruppo Hyundai.

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati