Germania, Pro Tannery risolve i problemi di vicinato con un filtro

Germania, Pro Tannery risolve i problemi di vicinato con un filtro

Un nuovo filtro per l’aria: e così la conceria tedesca Pro Tannery risolve i problemi di vicinato. L’azienda di Weida, città della Turingia, installerà prossimamente un nuovo dispositivo per abbattere l’emissione di cattivi odori. Contro la conceria puntano il dito i residenti della città, che lamentano il diffondersi di miasmi. Ma i vertici di Pro Tannery, che attendono solo la fine dell’emergenza sanitaria per eseguire i lavori, rispediscono le accuse al mittente. Non sono loro, è la difesa, l’unica causa dei cattivi odori che turbano la città.

Pro Tannery risolve i problemi di vicinato

Come riporta mdr.de, l’Agenzia Ambientale ha ordinato all’azienda di installare un nuovo filtro dell’aria per ridurre l’emissione di cattivi odori nell’aria. Il nuovo sistema costerebbe intorno ai 100.000 euro. L’operazione avrebbe dovuto essere eseguita nelle scorse settimane, ma la diffusione del Coronavirus e il conseguente lockdown hanno rallentato i lavori. In questo periodo però i cittadini di Weida e lo stesso sindaco, Heinz Hopfe, hanno mantenuto la questione aperta nel dibattito locale.

Serve il via libera

Pro Tannery ha comunicato di essere pronta a installare il nuovo filtro. Tuttavia prima di essere attivato il sistema necessita di una verifica da parte degli enti incaricati al controllo delle emissioni e della loro conseguente approvazione. Pro Tannery ha affidato la verifica a un’agenzia esterna autorizzata. Nonostante questo, l’azienda non è rimasta in silenzio. L’origine degli odori che da tempo avvolgono la città tedesca non sarebbe infatti chiara. E anche gli esperti incaricati di approfondire la situazione non hanno trovato la causa principale. Mentre Pro Tannery continua a sostenere di non essere l’origine di quei miasmi, c’è chi attribuisce l’origine dei problemi al sistema fognario cittadino. (art)

Immagine tratta del sito di Protannery

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati