La Catalogna chiude Igualada, produzione conciaria in corso

La Catalogna chiude Igualada, produzione conciaria in corso

La Catalogna chiude Igualada. Anche in Spagna l’emergenza Coronavirus inizia a far imporre misure drastiche. Ieri sera, per contenere la diffusione dell’epidemia, sono chiusi all’accesso e all’uscita quattro comuni: Igualada, Vilanova del Camí, Santa Margarida de Montbui e Òdena. La zona è quella in cui opera un gruppo significativo di concerie spagnole.

Produzione in corso

La decisione di “chiudere” i quattro comuni coinvolge 70.000 residenti. A Igualada lavorano circa 30 concerie. Le quali sono operative. Due di esse ci hanno confermato che nel distretto conciario catalano sono state attivate tutte le previste modalità di smart working per le attività amministrative. Mentre, in osservanza delle previste disposizioni di sicurezza, ci segnalano che la produzione è in corso.

 

 

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati