Un incendio devasta le strutture di Campomaggi & Caterina Lucchi

Un incendio devasta le strutture di Campomaggi & Caterina Lucchi

Un incendio devasta le strutture di Campomaggi  & Caterina Lucchi di Cesena. Le fiamme hanno danneggiato buona parte dei locali dell’azienda romagnola specializzata nella produzione di pelletteria e accessoristica. Al momento non sono ancora note le cause del rogo. Secondo le prime ricostruzioni, l’incendio è divampato nel pomeriggio del 13 gennaio in un corridoio che divide lo stabilimento dal punto vendita. L’incendio avrebbe danneggiato in maniera molto grave il magazzino, dove erano presenti gli articoli pronti per la vendita, l’area di stoccaggio, così come la sezione dedicata alla vendita diretta.

Un incendio devasta Campomaggi & Caterina Lucchi
Non ci sarebbero feriti. Date le dimensioni del rogo la E45, la superstrada nei pressi della quale sorge la ditta nella frazione di San Carlo, è stata parzialmente chiusa al traffico. Fin dai primi minuti sono entrati in azione i Vigili del Fuoco con mezzi provenienti da Cesena, ma anche da Forlì e Bagno di Romagna. A loro si sono poi aggiunti i colleghi di Rimini, per un totale di oltre 10 veicoli sul posto. Secondo le informazioni attualmente disponibili, per spegnere completamente l’incendio servirà ancora tempo. Solo a quel punto potrà cominciare la conta dei danni, che già dalle prime stime è nell’ordine di alcuni milioni di euro. Sul posto, insieme ai titolari dell’azienda, è giunto anche il sindaco di Cesena Enzo Lattuca.

L’azienda
L’azienda è stata fondata nel 1983 da Marco Campomaggi e Caterina Lucchi. Oggi l’azienda produce borse e accessori in pelle venduti con i marchi Campomaggi, Gabs e Caterina Lucchi. Tutta la produzione avviene in Italia, proprio nel moderno centro di produzione di Cesena progettato dall’architetto giapponese Takahama. Oltre allo stabilimento romagnolo, l’azienda conta uno showroom con due flagship per Gabs e Campomaggi in corso Como a Milano. (art)

Foto tratta da Il Resto del Carlino

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati