Da Supreme a Dapper Dan: la pelle è Hip Hop da Sotheby’s

Da Supreme a Dapper Dan: la pelle è Hip Hop da Sotheby's

La pelle è Hip Hop. Lo dimostra l’ultima asta organizzata da Sotheby’s che continua ad approfondire l’impatto collezionistico dello streetwear. La nota casa d’aste, infatti, omaggia questo movimento con un evento in programma il 15 settembre a New York. Riguarda oltre 120 lotti, tra cui un significativo numero che vede la pelle come protagonista. Da notare: è la prima asta dedicata all’Hip Hop organizzata da Sotheby’s e parte dell’incasso andrà in beneficenza.

L’asta

L’asta celebra la storia e l’impatto culturale dell’Hip Hop. All’incanto andranno manufatti unici, arte contemporanea, fotografia, moda vintage e moderna, gioielli storici, oggetti di lusso di una certa rarità. Una parte dei proventi di Sotheby’s andrà a beneficio della Queens Public Library Foundation, per sostenere i programmi coordinati all’artista“Uncle” Ralph McDaniels. Un altro beneficiario sarà la Building Beats, organizzazione senza scopo di lucro che insegna competenze tecnologiche, imprenditoriali e di leadership ai giovani meno abbienti.

La pelle è Hip Hop

Uno degli oggetti più preziosi all’asta è il Lotto 56 (valutato 70.000-100.000 dollari): un baule Louis Vuitton X Supreme con finiture in pelle di vacchetta (nella foto). Di poco inferiore (60.000-80.000 dollari) è la stima del Lotto 57: una custodia per skate Louis Vuitton X Supreme sempre con finiture in pelle. Vari i giubbotti in pelle in catalogo. Per esempio, il Lotto 36 (valutato 12.000-18.000 dollari): 2 giacche personali “push it” di Salt-N-Pepa in pelle policroma, uno con scritta “Salt” a penna sull’etichetta, l’altra con la scritta “Pepa” (nella foto, tratta da sothebys.com). Oppure, il Lotto 79 (7.000-10.000 dollari): una giacca in pelle con grande logo Wu-Tang marrone sul retro, logo Wu-Tang bianca sul petto (entrambi in pelle) e appartenuta proprio a “Uncle” Ralph McDaniels. O, infine, il Lotto 55: una giacca in pelle Louis Vuitton del1988 firmata da Dapper Dan, pioniere dello streetwear. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati