Medio Chiampo 2020: interventi per quasi 5 milioni di investimento

Medio Chiampo 2020: interventi per quasi 5 milioni di investimento

Via libera ai nuovi investimenti contenuti nel programma  Medio Chiampo 2020. L’assemblea dei soci ha approvato il programma finanziario per l’anno in corso. Il piano prevede la realizzazione di interventi per 4.850.000 euro. Riguarda l’intero servizio idrico integrato, lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria all’impianto di depurazione e alle reti idriche e fognarie dei comuni serviti.

Due nuove vasche per la concia
Il 2020 vedrà la prosecuzione del master plan che include la riunificazione delle attuali tre sedi in un unico polo direzionale in località Fracanzana. Ma anche l’implementazione dell’impianto di depurazione e opere di mitigazione e raccordo ambientale migliorative per il territorio. In particolare, si darà avvio alla procedura di ottenimento dell’autorizzazione della Regione e della valutazione di impatto ambientale per la realizzazione di due nuove grandi vasche di 7.000 metri cubi ciascuna. Obiettivo: non aumentare la potenza dell’impianto, ma renderlo più affidabile e flessibile. Questi bacini permetteranno di gestire i reflui prodotti dai processi di concia che utilizzano nuove sostanze chimiche. Per esempio, nel wet white. Sono processi che rallentano le fasi di nitrizzazione, ossidazione e denitrizzazione.

 

 

Il commento
“Questo programma di investimenti – dichiara il presidente Giuseppe Castaman– è un segno positivo della capacità della società di finanziare opere importanti”. Ma anche “di portare avanti la propria progettualità, oltre al costante potenziamento delle reti idriche e fognarie che rappresenta un aspetto centrale della nostra mission”. L’impegno per offrire ai cittadini il miglior servizio e la miglior qualità dell’acqua ha portato all’installazione a Zermeghedo di un sistema di filtri che, pur in assenza di criticità, tutelerà le acque potabili da tutti gli eventuali inquinanti. E questo intervento è in programma anche per Montebello Vicentino e Gambellara”.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati