A New Point of View: Lineapelle lancia la sfida al mercato

A New Point of View: Lineapelle lancia la sfida al mercato

La sfida è lanciata. L’organizzazione è avviata. A New Point of View, salone “smart” riservato alla supply chain fashion & luxury apre le porte al mercato. Come annunciato da Lineapelle, che l’organizza, l’evento si svolgerà a Fieramilano Rho martedì 22 e mercoledì 23 settembre. E, come sta scritto nella sua stessa identità, promette di offrire, alla luce della “situazione di instabilità socioeconomica provocata dall’emergenza sanitaria” un nuovo punto di vista commerciale. Resiliente e attivo. Basato sul ritorno (in assoluta sicurezza) alla fisicità degli incontri tra espositori e buyer. Enfatizzato e promosso attraverso un ricco palinsesto di attività digitali di coinvolgimento della sua community globale.

A New Point of View

La macchina organizzativa di A New Point of View, come detto, ha acceso i motori. E ha raccolto già le prime adesioni da parte di espositori europei. Italiani e francesi, spagnoli e tedeschi. A loro, come da progetto, è offerta la possibilità di esporre in stand unificati (differenziati solo dalla metratura scelta), all’interno di uno spazio che sarà organizzato e gestito alla luce di tutti i più sicuri standard di gestione dell’emergenza Covid-19.

 

 

Una risposta concreta

Per Lineapelle è un modo per rispondere in modo concreto e adeguato ai complessi input congiunturali attuali. Una risposta reale e concreta, proposta in contiguità e concomitanza con altri 4 eventi fieristici di riferimento per la filiera pelle: Micam, Mipel, TheOne, Homi Fashion & Jewels. Una risposta che intende sottolineare il ruolo essenziale e fondamentale di Lineapelle e di tutto il suo network di eventi internazionali.

Il palinsesto digitale

A proposito di network internazionale, Lineapelle, avendo dovuto annullare le edizioni estive di Londra e New York, ha sviluppato un ricco palinsesto di eventi digitali che rafforzano e promuovono ulteriormente il senso di A New Point of View. Obiettivo: costruire stimolanti occasioni (per espositori e visitatori) di “virtual networking”. Di cosa si tratta, lo spiega Lineapelle: “Un programma di contenuti, servizi e strumenti digitali sviluppato per promuovere le collezioni degli espositori su una vasta rete di acquirenti internazionali. Per ispirare e supportare l’industria creativa della moda e affrontare le questioni strategiche per la filiera”. In pratica: webinar“individuali” di presentazione aziendale, talk di analisi in relazione a temi “caldi” (dall’innovazione alla sostenibilità), presentazioni stilistiche. L’inaugurazione, ovviamente virtuale, è in calendario martedì 14 luglio e le attività digitali proseguiranno fino ai primi di agosto.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati