L’effetto CRV sui calendari: Premium annulla le fiere di gennaio

annulla le fiere

In Germania la moda saluta la sua capitale Berlino. Il gruppo Premium, che controlla i format Premium, Seek e Fashiontech, annulla le fiere di gennaio. Sarebbe stata l’ultima volta per Berlino: da luglio 2021 tutti gli eventi si svolgeranno nell’ambito di “Frankfurt Fashion Week”. Panorama, in difficoltà finanziaria, non si svolgerà, mentre resta nel dubbio Neonyt: al momento è confermata nello slot 19-21 gennaio, ma, segnala fashionmagazine, risulta a rischio cancellazione.

Conferme (parziali)

Se in Germania c’è chi annulla le fiere di gennaio, nel panorama internazionale, per ora, si registrano anche conferme. È il caso di CPM-Collection Première Moscow, che si terrà nella capitale russa dal 22 al 25 febbraio 2021. Nonché della spagnola Momad: gli organizzatori di Ifema, per questioni non legate alla pandemia, avevano preferito cancellare l’edizione di settembre, privilegiando l’appuntamento in calendario dal 4 al 6 febbraio 2021.

 

 

E le fashion week

Il British Fashion Council, intanto, ha annunciato che il prossimo appuntamento con la London Fashion Week sarà dal 19 al 23 febbraio. Pertanto quello di gennaio riservato all’Uomo non ci sarà. I brand che avrebbero dovuto parteciparvi sono stati invitati ad unirsi all’evento di febbraio. Questo si svolgerà in prevalenza online su londonfashionweek.co.uk e con pochi eventi dal vivo. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati