50 milioni: Rosso incassa l’aiuto di Cassa Depositi e Prestiti

50 milioni: Rosso incassa l’aiuto di Cassa Depositi e Prestiti

Dieci milioni di euro per Corneliani. 15 milioni per Liu Jo. E, ora, 50 milioni per OTB. Sono le 3 operazioni compiute da Cassa Depositi e Prestiti (CDP, controllata dal MISE) che, come mission si pone quella di “promuovere la crescita del Paese e gestire il risparmio postale”.

50 milioni per OTB

CDP ha deciso di finanziare la crescita del gruppo OTB, fondato e presieduto da Renzo Rosso. La holding controlla i brand DieselMaison Margiela, Marni, Viktor&Rolf, Amiri e le società specializzate in licenze Staff International Brave Kid. “L’intervento di CDP – dichiara Nunzio Tartaglia, responsabile della divisione CDP Imprese – rappresenta un contributo concreto al percorso di crescita intrapresa dal gruppo OTB in Italia e all’estero. L’operazione conferma, ancor di più in questa fase complessa e nei settori più colpiti dalla pandemia, l’importante ruolo di Cassa Depositi e Prestiti” Un ruolo di “supporto dei principali Gruppi italiani che operano a livello globale”. E “che sostengono importanti investimenti per continuare a innovare, crescere e internazionalizzare”.

Il 6 ottobre 1978

Il Gruppo OTB ha confermato il piano di sviluppo gli investimenti programmati prima della pandemia. Tutto ciò nonostante un contesto economico e sociale notevolmente stravolto. Due giorni fa Renzo Rosso ha ricordato su Facebook una ricorrenza: “Il 6 ottobre 1978 – ha scritto l’imprenditore veneto – ho fondato Diesel. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a far diventare realtà il mio sogno”. (mv)

Nella foto, Renzo Rosso (Imagoeconomica)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati