Attenti a Permira: il fondo è in pole position per Dainese

Il fondo Permira vuole Dainese

Permira vuole Dainese. Lo storico marchio che produce abbigliamento tecnico e in pelle è in vendita da gennaio. Il suo attuale proprietario, Investcorp (quartier generale nel Bahrain, titolare anche di Corneliani) ha affidato il reperimento di un acquirente all’advisor Lazard.

Permira
Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, l’offerta di Permira avrebbe battuto quella di altri fondi, come Carlyle ed Eurazeo. Permira è un fondo internazionale che in passato ha investito su Hugo Boss e Valentino. E, oggi, starebbe valutando la cessione di un brand calzaturiero di sua proprietà: Dr. Martens.

Dainese
Il brand vicentino Dainese nasce nel 1972 a Molvena. Inizialmente specializzato nella produzione di pantaloni in pelle da motocross. Nel tempo, ampliando la sua offerta, ha mantenuto la pelle come punto fisso del suo DNA, utilizzandola per realizzare tute e accessori.

Crescita
Dainese è in continua crescita, grazie ai suoi oltre 70 negozi monomarca, di cui 22 a gestione diretta. Vende anche in oltre 1.000 multimarca e prevede nuove aperture in Italia, Austria e Stati Uniti. Il fatturato si aggira sui 200 milioni di euro, con margini triplicati negli ultimi 4 anni.

Innovazione
Dainese, di recente, ha sviluppato Smart Jacket, un gilet airbag D-air di ultime generazione. Ripiegabile, si attiva senza alcuna connessione con la moto ed è disponibile sia da uomo che da donna. Un’innovativa protezione per busto e schiena da indossare sotto qualsiasi giacca, in particolare quelle in pelle. (mv)

Immagini tratte da dainese.com

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati