Brasile, il maggiore dei fratelli Batista quota la sua Prima Foods

Brasile, il maggiore dei fratelli Batista quota la sua Prima Foods

Prima Foods ha conosciuto l’IPO lo scorso 3 marzo ed è entrata nel novero delle società brasiliane della carne quotate in Borsa, come Minerva, Marfrig e JBS. La curiosità è che Prima Foods fa capo a José Batista Jùnior, il maggiore dei fratelli Batista: Wesley e Joesley sono gli azionisti di riferimento proprio di JBS. Prima Foods vanta una capacità di 2.600 bovini al giorno nello stato del Minas Gerais, Mato Grosso do Sul e Goias. Come scrive Reuters, nel 2019 ha fatturato 2 miliardi di real (oltre 380 milioni di euro) provenienti per il 65% dall’export (la Cina rappresenta il primo mercato).

Il maggiore dei fratelli Batista

Come riepiloga la testata finanziaria Valor Econômico, José Batista Jùnior ha ceduto le proprie quote di JBS ai fratelli nel 2013, quando intendeva intraprendere la carriera politica. In seguito ha rilevato il gruppo della carne Mataboi Alimentos, che versava in difficoltà finanziarie. Nel 2015 ne ha cambiato la ragione sociale in Prima Foods. José Batista Jùnior ora lo controlla tramite la finanziaria JBJ Agropecuaria: intende allocare in Borsa una quota del 30%.

 

 

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati