OTB mette il Cash per aiutare i fornitori ad accedere al credito

OTB mette il Cash per aiutare i fornitori ad accedere al credito

OTB mette il Cash per aiutare i fornitori. Tutte le aziende che lavorano con il gruppo veneto del lusso possono accedere al progetto Cash (acronimo di Credito Agevolato Suppliers’ Help). Cash permette la richiesta alle banche del pagamento anticipato delle fatture emesse a carico di Staff International e degli altri marchi della galassia OTB (Diesel, Maison Margiela e Marni, tra gli altri). Il gruppo di Renzo Rosso lancia l’iniziativa “per sostenere il made in Italy”.

OTB mette il Cash

Il progetto è stato avviato nel luglio 2013 da Staff International, il braccio produttivo del gruppo di OTB. “Abbiamo lanciato Cash perché ci siamo resi conti che a volte i fornitori, piccole e medie imprese italiane, non riuscivano ad avere accesso al credito, se non a condizioni proibitive. Per il nostro modello di business, avere una filiera non sana finanziariamente è un grosso rischio”, spiega Ubaldo Minelli, CEO di OTB, a Fashion Network. Lo stesso manager precisa di aver così ottenuto una linea di credito da 50 milioni di euro. Linea poi messa a disposizione, alle condizioni applicate al gruppo OTB, ai fornitori capaci di rispettare tre criteri: “Performance & Quality” ovvero la capacità di essere puntuale nelle consegne in merito a qualità, quantità e tempistica. “Partnership”, ovvero l’affidabilità della documentazione e della gestione delle informazioni. “Compliance & Sustainability”, infine. Cioè l’ottenimento di certificazioni ambientali e sociali. Dal 2013 al 2019 Cash ha raggiunto un volume di 210 milioni di euro, di cui 50 milioni nel 2019.

I volumi di Staff International

Staff International produce e distribuisce in licenza Dsquared, Just Cavalli, Vivienne Westwood e Koché. Oltretutto, gestisce la filiera produttiva di Marni e Maison Margiela. Secondo Minelli, sviluppa un volume di acquisti di circa 200 milioni di euro l’anno (di cui il 90% in Italia), coinvolgendo 853 fornitori, di cui 743 italiani. Oltre l’80% dei fornitori rispetta i parametri della società veneta. Ora OTB estende Cash ai 400 fornitori in rapporti diretti con i marchi OTB, per un volume di acquisti di ulteriori 70 milioni di euro l’anno. “Con questa iniziativa non guadagnano margini, ma preserviamo e facciamo crescere il territorio” conclude Minelli a MF Fashion. (mv)

Immagine da Diesel

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati