Rihanna svela l’idea di calzatura di Fenty: made in Italy e 100% vitello

Sei modelli di calzatura, tutti in pelle e tutti realizzati in Italia. Dopo l’apertura del pop up store di Parigi, Fenty apre la seconda boutique a New York, nel cuore di Manhattan. Per la neonata maison, fondata da Rihanna in collaborazione con LVMH, un’occasione per svelare dettagli in più sulla sua idea di lusso accessibile e contemporaneo. “Voglio che i prodotti siano alla portata di quei ragazzi che magari per comprarne uno mettono da parte i soldi”, è la considerazione di Rihanna ripresa da Vogue. La proposta di Fenty al momento prevede abbigliamento, occhiali, gioielli e calzatura. Proprio dalla scarpa apprendiamo che idea di prodotto in pelle ha in mente Rihanna: un sandalo leggero nella struttura, ma di carattere, realizzato com’è in pelle verniciata o stampata rettile. Il materiale utilizzato, come indica l’etichetta, è il vitello, mentre la produzione è italiana.

Nella foto, un ritratto di Rihanna dal suo account Instagram

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati