SMCP più forte di Hong Kong: buon trimestre con borse e scarpe

SMCP cresce a doppia cifra, nonostante Hong Kong, grazie a borse e scarpe. Nel terzo trimestre l’holding che gestisce i marchi Sandro, Maje e Claudie Pierlot, ha registrato ricavi per 274,5 milioni di euro (+9% a valuta costante). “L’azienda ha mostrato un solido progresso negli accessori con vendite a due cifre – si legge in una nota –, guidate per lo più da Maje e Claudie Pierlot, che continua a capitalizzare su pelletteria e calzature”.

I marchi
Il brand Sandro ha segnato un aumento delle vendite dell’11% a valuta costante, trainato da un avvio positivo delle collezioni autunno-inverno 2019-2020. Maje, intanto, è cresciuta delle vendite dell’8,8% e, infine, le vendite di Claudie Pierlot sono aumentate del 2,1%,

I mercati
Nell’area di mercato AsiaPacifico, SMCP ha registrato una crescita delle vendite del 21,5% a cambi costanti, nonostante i disordini prolungati di Hong Kong. Nella Cina continentale il fatturato del gruppo segna il +30%. Nei Paesi EMEA la crescita delle vendite si è attestata al 12,2% a valuta costante. Complessivamente, nei primi nove mesi dell’anno, l’attività del gruppo ha registrato un aumento del 10% (814,9 milioni di euro). SMCP ha confermato le prospettive per l’intero anno 2019 mirando a una crescita delle vendite tra il 9% e l’11% a valuta costante. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati