Francia, Hermès conferma la nuova pelletteria nell’Auvergne

Francia, Hermès conferma la nuova pelletteria nell'Auvergne

Il Coronavirus rallenta, ma non ferma i piani di Hermès. La griffe conferma la nuova pelletteria nell’Auvergne, che si aggiunge a quella annunciata nelle Ardenne entro il 2022. La società ha reso noto l’intenzione di creare un ulteriore laboratorio nell’Auvergne, dunque, confermando così alcuni rumors in circolazione da mesi.

La nuova pelletteria nell’Auvergne

Con il nuovo sito produttivo Hermès rafforzerà il legame con la regione dell’Auvergne. Qui la griffe è già presente con la Maroquinerie de Sayat. Hermès non ha reso nota la location precisa in cui sorgerà il nuovo stabilimento, ma solo che si troverà nella comunità di Puy-de-Dôme. Secondo quanto riferisce usinenouvelle.com, vi sarebbero tre luoghi tra i quali la griffe deciderà nelle prossime settimane. “Questa è la prova che in questo periodo di crisi non dobbiamo arrenderci – ha commentato al portale di informazione il presidente della regione Auvergne-Rhône-Alpes, Laurent Wauquiez –. Oggi accogliamo uno dei progetti più importanti degli ultimi anni in termini di creazione di posti di lavoro”.

 

 

Le assunzioni

Il diffondersi dell’epidemia da CRV nei mesi scorsi non aveva fermato il percorso di formazione lanciato per un’ottantina di futuri dipendenti del sito produttivo che sorgerà nel 2022 nelle Ardenne. E allo stesso modo Hermès prevede di avviare in breve tempo anche quello per i nuovi lavoratori del laboratorio di Puy-de-Dôme. “Stiamo lavorando in collaborazione con l’agenzia regionale Auvergne-Rhône-Alpes Entreprises alla preparazione di questo nuovo seminario – si legge nella nota della griffe –. Questo rafforzerà la collaborazione con l’agenzia di collocamento francese (Pôle emploi) per reclutare i suoi artigiani a livello locale”. Hermès assumerà 250 persone nel primo stabilimento e altrettante nel secondo. I primi tirocinanti inizieranno la formazione a novembre 2020. (art)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati