Sebastiaan van der Linde: 10 anni, una grande passione per la pelle

Sebastiaan van der Linde: 10 anni, una grande passione per la pelle

Dieci anni e una grande passione per la pelle. Sebastiaan van der Linde è un bambino sudafricano che ha trovato un modo originale per passare il tempo quando il Coronavirus ha costretto tutti in casa. Ha iniziato a fabbricare piccoli articoli in pelle. Un hobby che, pian piano, è diventato il suo modo di combattere la noia e non solo. Visto che il suo impegno ha portato alla creazione di un marchio.

Una grande passione per la pelle

“Volevo una cintura come quella di mio padre. Ma quelle per bambini che trovi nei negozi si rovinano. Oppure si rompono molto velocemente perché non sono fatte in vera pelle. E questo non mi piace” racconta Sebastiaan, per tutti “Bassie”, a dispatchlive.co.za. Il piccolo si mette allora al banco di lavoro del padre, appassionato di pelletteria, e realizza la sua prima cintura. Così, scopre di condividere col padre sia una grande passione per la pelle sia l’abilità manuale necessaria per lavorarla. Nel laboratorio paterno trascorre sempre più tempo, realizzando vari articoli in pelle. Le cinture restano, però, le sue preferite. “La mia mamma taglia le strisce di pelle pieno fiore conciata al vegetale – spiega Bassie -. Io poi misuro le cinture, prendo i segni, eseguo i buchi e tingo la pelle”. A quel punto inserisce la fibbia e il gioco è fatto.

 

 

Bassie Belts

Amici e parenti iniziano a chiedere di avere una sua cintura. Poi arrivano le richieste di persone esterne alla famiglia. Nasce così il brand Bassie Belts, marchio di cinture per bambini lanciato da Sebastiaan. Ora che le scuole hanno riaperto lo studio è tornato a occupare una parte rilevante del suo tempo. Ma una volta terminati i compiti, raccontano i genitori, Sebastiaan si rimette al banco da lavoro. “Siamo estremamente orgogliosi di lui – spiegano mamma Nicola e papà Werner -. Crediamo sia un buon modo per imparare il valore del duro lavoro, del denaro e del risparmio. Il tutto, però, divertendosi”.

Immagini tratte da timeslive.co.za

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati