Rapina in casa: bruttissima avventura per Luca Pretto (Pasubio)

Rapina in casa: bruttissima avventura per Luca Pretto (Pasubio)

Bruttissima avventura per Luca Pretto, titolare della conceria Pasubio. Ieri sera un gruppo di rapinatori ha fatto irruzione nell’abitazione di Arzignano del conciatore mentre era in casa con la moglie e i 3 figli. La banda è fuggita con un bottino ingente.

Bruttissima avventura

I malviventi hanno fatto irruzione nell’abitazione della famiglia Pretto intorno alle 21 con il volto coperto. Erano in 4, armati e con accento dell’Est Europa. Per entrare avrebbero forzato una finestra. I rapinatori avrebbero radunato e tenuto sotto controllo l’imprenditore e i suoi familiari, fortunatamente senza mai usare violenza.

Indagini in corso

I ladri hanno sottratto oggetti di valore, gioielli e tutto il contante disponibile poi sono scappati a bordo di due auto. In totale, come si legge sui media locali, il bottino ammonterebbe a circa 100.000 euro. I Carabinieri hanno già raccolto le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Ora passeranno al setaccio i filmati per ottenere informazioni utili ai fini delle indagini.

Leggi anche:

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati