CRV, Hermès in Francia chiude, Prada in Italia a ritmo ridotto

CRV, Hermès in Francia chiude, Prada in Italia a ritmo ridotto

Strategie differenti in risposta all’emergenza Coronavirus. Hermès in Francia chiude opifici e negozi. C’è poi chi, seppur procedendo a ritmo ridotto, non interrompe del tutto la produzione.

Hermès in Francia chiude

Hermès ha annunciato la progressiva chiusura di tutti i siti produttivi francesi fino a lunedì 30 marzo. La maison conta 52 sedi produttive, di cui 42 in Francia, tra stabilimenti manifatturieri e concerie. In Francia, secondo una stima del CEO Axel Dumas, il marchio ha l’80% della capacità produttiva. La notizia è stata data dall’agenzia di stampa francese AFP. “Al fine di proteggere tutti i nostri collaboratori, abbiamo anche deciso di chiudere tutti i nostri stabilimenti produttivi in Francia, così come quelli di Hermès Horloger in Svizzera, fino a lunedì 30 marzo” recita la comunicazione della maison. La chiusura, specifica la griffe, “avverrà in modo parziale o progressivo”. Hermès ha di recente comunicato la riapertura di quasi tutti i suoi negozi in Cina.

 

 

Chi altro chiude

Si allunga la lista delle fabbriche che preferiscono la chiusura. La Sportiva di Ziano di Fiemme (Trento) sospende le operazioni fino al 3 aprile. Santoni di Corridonia (Macerata) riapre il 21 marzo, mentre il gruppo Imac-Primigi ha chiuso gli stabilimenti di Montefiore dell’Aso, Ripatransone (entrambi in provincia di Ascoli Piceno) e Colonnella (Teramo) fino a data da destinarsi.

Le scelte di Prada

Prada ha chiuso la fabbrica a Milano. Come riporta il Corriere di Arezzo, presso la sede di Valdarno l’attività, seppur a ritmo ridotto, prosegue. Sempre in Valdarno, scrive La Nazione, secondo fonti sindacali gli stabilimenti che producono per Valentino e Gucci si apprestano a chiudere per sanificare: poi riapriranno. Aperti gli stabilimenti marchigiani di Tod’s e Fendi. (mv)

Nell’immagine tratta da lefigaro.fr, interno di una fabbrica francese Hermès

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati