Cavalli, un “enorme potenziale” da sviluppare con scarpe e borse

Cavalli, un “enorme potenziale” da sviluppare con scarpe e borse

Il rilancio di Roberto Cavalli e lo sviluppo del suo “enorme potenziale” correrà su scarpe e borse. Ennio Fontana, nuovo general manager del brand, vuole arrivare al punto che le calzature, Uomo e Donna, arrivino a pesare il 20% del fatturato. Il quale, entro 5 anni, dovrebbe arrivare almeno a 170 milioni di euro. “Anche con le borse vogliamo crescere, sia in termini di collezione, che di immagine e qualità” ha detto Fontana. La licenza per le calzature da adulto (Rodolfo Zengarini) e quella da bambino (Andrea Montelpare), sono tornate in house. La produzione sarà affidata a terzisti seguiti direttamente dalla casa madre.

Un enorme potenziale

Secondo Fontana, intervistato da MF Fashion, il brand Roberto Cavalli è al minimo storico e, quindi, ha un enorme potenziale di crescita davanti a sé. In particolare, se il marchio è sempre stato forte nel womenswear (che certo non verrà trascurato), ora c’è l’opportunità di sviluppare il segmento maschile. Focus anche sulle vendite online che generano il 10% del fatturato. A livello retail, Fontana spera di poter riprendere quanto prima l’attività negli Stati Uniti. Nel frattempo, è pronto un nuovo opening a Parigi.

 

 

Il fulcro delle sneaker

“Pensiamo di aprire anche un segmento nuovo, dedicato a una donna casual, che prevede felpe, tute e sneaker”, ha affermato lo stesso Fontana a Fashion Network. Le sneaker saranno sicuramente il fulcro per il segmento calzature che, insieme all’abbigliamento maschile, valevano il 10% dei ricavi. Fontana ha fatto anche il punto della situazione sul discusso trasferimento dei dipendenti da Firenze a Milano. “Al momento a Milano abbiamo circa 60 dipendenti e una trentina a Firenze stanno valutando se spostarsi. Nel 2018 i dipendenti erano circa 300” ha spiegato il nuovo general manager. (mv)

Immagini tratte da robertocavalli.com

Leggi anche:

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati